Biografia


Baltazar Zúñiga nato a Città del Messico nel 1974 è attualmente uno dei più rinomati artisti nel repertorio di concerto e svolge attività artistica dal 1998. Ottiene il diploma in Canto preso il Conservatorio di Città del Messico nel 2000. Negli anni 1998 e 1999 debutta nei teatri Messicani i ruoli di Tamino del (Flauto Magico) di W.A.Mozart ed Il Conte Almaviva in una importante coproduzione dei teatri del Sud del Messico. Partecipa inoltre al Pacific Music Festival in Giappone, cantando in diversi concerti nelle sale più importanti del Giappone. Si trasferisce in Italia per specializzarsi in repertorio belcantistico sotto la guida di William Matteuzzi, Gioacchino Zarrelli e Michael Aspinal presso “l’Accademia del Teatro Città di Cagli” e  debutta in seguito al Rossini Opera Festival (ROF) nella produzione del Viaggio a Reims diretto da Antonino Fogliani ed al festival dell’Accademia del Teatro Città di Cagli i ruoli di Rinuccio (Gianni Schicchi G.Puccini), Ferrando (Così fan tutte), Don Ottavio (Don Giovanni di W.A.Mozart), Foleville, (Il Signor Bruscchino di G.Rossini), Lurcanio (Ariodante di G.F.Händel) e Rodolfo (Bohéme di G.Puccini).

Dal 2001 inizia una importante carriera in Italia come concertista e comincia a collaborare con le orchestre più importanti della regione Marche e di tutta Italia. Si specializza negli anni successivi nel repertorio barocco con i Maestri Gloria Banditelli, Nicholas Mc.Geegan e Simon Shauten. Nel 2007 ha debuttato il ruolo d’Orfeo al Teatro Bibiena di Mantova per il Festeggiamento dei quattrocento anni della prima rappresentazione dell’Orfeo di Claudio Monteverdi.

Ha collaborato con i direttori d’orchestra: Gianluca Capuano, Raphaël Pichon, Sigiswald Kuijken, Walter Testolin, Riccardo Muti, Luciano Acocella, Umberto Benedetti Michelangeli, Gustav Leonhardt, Claudio Cavina, Vito Clemente, Antonino Fogliani, Marc Andrè, Diego Fasolis, Filippo Maria Bresan, Michael Radulescu, Alberto Zedda, Aldo Salvagno, Cinzia Pennesi, Ottavio Dantone, Nicholas Mc.Geegan, Philipphe Herreweghe, Frans Brugen, Federico Maria Sardelli, Enrico Onofri, Sergio Balestracci e Fabrizio Bastianini.

Attualmente collabora come solista con gli ensemble di musica barocca più importanti d’Italia quali: Accademia Bizantina, Concerto Romano, Arìon Choir & Consort, Arte Musica, L’Arte dell’Arco, La Stagione Armonica, De Labyrintho, La Cappella di Cremona, La Cappella di San Petronio di Bologna, Orchestra da Camera di Mantova, I Musicali Affetti, La Venexiana e collabora all’estero con famosi ensemble quali: Ensemble Pygmalion, Les Musiciens du prince, Collegium Vocale Gent, Ensemble Pygmalion, La Petite Band, Cappella de la Torre e L’Ensemble Pulcinella e I barocchisti della Radio Svizzera di Lugano RSI. Si è esibito nei più importanti festival d’Europa quali: Bruge, Europalia, Lufthansa Festival, Early Music Festival Istanbul, Early Music Festival Postdam, Ravenna Festival, Salzburg Festival, Maggio Musicale Fiorentino, Ambronay e Festival de Saints en Francia, Anima Mundi Pisa, Chopin Festival Varsavia, Festival Accademia Chigiana Siena, Festival di Hannover, Emilia Romagna Festival, Festival Monteverdi di Cremona, Casa della Musica di Parma.

Si è esibito nei più importanti festival d’Europa quali: Bruge, Europalia, Lufthansa Festival, Early Music Festival Istanbul, Early Music Festival Postdam, Ravenna Festival, Salzburg Festival, Maggio Musicale Fiorentino, Ambronay e Festival de Saints en Francia, Anima Mundi Pisa, Chopin Festival Varsavia, Festival Accademia Chigiana Siena, Festival di Hannover, Emilia Romagna Festival, Festival Monteverdi di Cremona, Casa della Musica di Parma. Si è esibito nelle sale di concerto più importanti: Teatro alla Scala di Milano, Concertgebow di Amsterdam, Auditorium Verdi a Milano, Lincoln Center di New York, Mozart Theatre di Salisburgo, Auditorium St. John’s a Londra, Konzerthaus di Vienna, Auditorium Kitara in Giappone, Teatro de Bellas Artes di Città del Messico, Auditorium Köln in Germania, Auditorium Brugge in Belgio,in Francia al Grand Théatre di Montpellier, Théatre de Tulouse, Théatre de Reims, Grand Théatre de Marseille, Théatre de Bordeaux, Théatre de Tours, Théatre de Avignon, Théatre des Champs Elysées a Parigi, in Italia al Teatro Bibiena di Mantova, Teatro Comunale di Bologna, Teatro Rossini di Pesaro, Teatro della Fortuna di Fano, Lauro Rossi di Macerata, Teatro Comunale di Fermo, Nichelino di Torino, Casa della Musica di Parma e Teatro Olimpico di Vicenza tra tanti altri.

Ha inciso per le case discografiche PHY, Dynamic, Pentatone, Tactus e Brilliant Classics.

Sito Ufficiale del Tenore Baltazar Zúñiga © Copyrigth ZUBA media      Management:  info@baltazarzuniga.com       Seguici su Internet su   Facebook    Instagram    Linkedin   e   Twitter.